Normativa

Sino al dicembre 2013 i droni non erano sottoposti ad alcuna normativa e quando si decise di assoggettarli ad una regolamentazione venne naturale inquadrarli, come viene fatto in tutto il mondo, sotto le norme aeronautiche. Questo ha generato un assetto normativo particolarmente rigido per alcuni aspetti, e vago in altri, con ampie necessità di interpretazione. La normativa, tuttavia, cerca di adattarsi in fretta cambiando con una notevole velocità. Ecco perchè bisogna cercare di mantenersi aggiornati continuamente. 

Il Regolamento ENAC in vigore per i SAPR è l'emendamento 3 dell'ed. 2.

La formazione è regolata dalla Circolare LIC 15.

L'emendamento 3 dell'ed 2 ha specificato le comunicazioni da effettuare in caso di incidente o inconveniente grave. Vai all'approfondimento

Con la pubblicazione della Nota Informativa NI-2017-17, ENAC ha semplificato le procedure per richiedere l'Autorizzazione e le modalità operative per volare in Operazioni Critiche, nel quadro di Scenari Standard.